QUANDO: 16 - 24 Marzo 2024

         Durata: 5/6 ore               Dislivello: 800mt

Xxxxxxxxx

QUANDO: 16 - 24 Marzo 2024

INFO & CONTATTI: PATRICK GASPERINI ​GUIDA ALPINA UIAGM – ELI SOCCORRITORE

Via Stefani 1/a 38055 Tezze Valsugana (TN) | gasperinipatrick@gmail.com gasperinipatrick@pec.it MOBILE +39 3519230411

logo patrick per sito trasparente
georgia slide 3.jpeg

facebook
instagram
whatsapp

PARTNERS

LINKS UTILI

valanghe
meteo
webcam.jpeg
hut
logo canyonof dolomites2.jpeg
logo tana del lupo fondo trasparente
logo_blum_nero
esecutivo logo apt sostenibilita

VALANGHE

METEO

WEBCAM

RIFUGI

Georgia 2024

Ski Tour

Dal 16 al 24 Marzo 2024 

INFORMAZIONI

Un viaggio nella remota e isolata regione delle Svaneti, un territorio georgiano situato a sud della catena del Caucaso. Sarà un'esperienza straordinaria, circondati da montagne che si elevano dai 3000 ai 5000 metri. Nella regione dello Svaneti si trovano quattro delle dieci cime più alte del Caucaso. Storicamente, questa regione è stata il crocevia di antiche battaglie, essendo una porta d'accesso per i Persiani verso il Mar Nero. Successivamente è stata parte dell'ex Unione Sovietica, e la sua caduta ha causato instabilità socioeconomica e conflitti. Negli ultimi anni, nonostante l'immigrazione e le difficoltà legate a frane, inondazioni e valanghe, la regione ha recuperato la tranquillità dopo duri interventi di polizia a partire dal 2004.

Durante il viaggio, avremo l'opportunità di visitare i caratteristici villaggi con le loro antiche Torri, utilizzate come rifugio dalle famiglie in tempi passati. Avremo modo di immergerci nella cultura e nelle tradizioni millenarie delle persone Svan che abitano ancora nei villaggi più remoti e isolati. Potremo anche assaporare la cucina tipica, gustando specialità come il Khachapuri, carne alla griglia, uova in tutte le loro forme, formaggio fresco, erbe spontanee, coriandolo, e per concludere in bellezza, il Chacha, una tipica bevanda georgiana. Questo viaggio non solo ci offrirà emozionanti esperienze di scialpinismo, scorci unici e curve mozzafiato, ma ci farà anche riflettere su culture, economia, stili di vita e urbanizzazione profondamente differenti dai nostri.

img_6372 interno 1 low.jpeg
calendar

QUANDO: dal 16 al 24 Marzo 2024

ITINERARIO: Svaneti-Mestia-Ushguli

placeholder
circular-clock

DURATA: 8 giorni, partenza il 16 con volo dal Italia e rientro il giorno 24 marzo

dislivello nero

DIFFICOLTÀ: dislivello medio giornaliero di 900/1000mt d+

1000008409 slide 1 low.jpeg

Primo giorno - Italia-Georgia-Kutaisi-Mestia
Volo aereo dall’Italia, arrivo in Georgia presso l’aeroporto di Kutaisi e trasferimento a Mestia, sistemazione in Guest house.

Secondo giorno - Tetnuldi Ski Resort

Trasferimento a Tetnuldi per una giornata di Freeride utilizzando gli impianti e raggiungere quota 3100 mt. Possibilità anche di affrontare brevi risalite con le pelli di foca e affrontare magnifiche discese. Rientro a Mestia nel pomeriggio

Terzo giorno - da Bagvdanari al passo di Guli 2954 mt

Il tour inizia a Bagvdanari, mezz'ora di auto a ovest di Mestia. Dopo essersi addentrati della valle si raggiunge il vecchio villaggio di “Mtavarangelozi" per arrivare al Passo Guli. Si verrà ricompensati con una splendida vista sull’imponente Ushba 4700 mt.

1000008543 interno 3 low.jpeg
1000008460 interno 2 low.jpeg

Quarto giorno - da Mazeri a Detsili 2564 mt

Transfer simile a giorno precedente, questa volta partiamo dal paese di Mazeri e saliamo fino alla cima Detsili 2564 mt. Da quì scendiamo verso il paese di Barshi dove troveremo l’autista con il nostro fuoristrada che ci attende per portarci a Mestia.

Quinto giorno - da Tetnuldi ad Adishi e Usghuli

Dopo aver preparato i bagagli, ci dirigiamo alla ski area di Tetnuldi, saliamo con impianti o pelli per poi scendere per infiniti pendii verso sud arrivando al bellissimo villaggio di Adishi. Trasferimenti in fuoristrada verso il paese di Usghuli con tutte le sue torri, patrimonio UNESCO, dove ci sistemeremo in Guest house.

Sesto giorno - da Usghuli a Gvinari 2943mt

Partenza dalla Guest house con i sci ai piedi per salire verso nord dove le possibilità sono molteplici. Passiamo nei pressi delle vecchie rovine del castello di Usghuli e saliamo verso la zona del Gvinari 2943mt. Possiamo godere di una bellissima vista sul paese di Usghuli e ammirare le cime verso nord che raggiungono quote di 5300mt. Arrivati ad Usghuli faremo un tour per il paese tra torri, animali e popolo Svan. 

img_20230317_210616 interno 4 low.jpeg

Settimo giorno - Chubedishi 2980mt e rientro a Mestia

Sempre sci ai piedi saliamo direttamente sopra l’abitato di Mestia in direzione della cima Chubedishi, ma a quota 2980mt scendiamo verso nord dopo esserci gustati una vista mozzafiato a 360°. Percorriamo una valle glaciale fino ad arrivare al paese, sistemazione bagagli e rientro a Mestia.

Ottavo giorno - Road to Kutaisi

Purtroppo il nostro viaggio sta volgendo al termine. Però arrivati a Kutaisi faremo un tour nel caratteristico mercato. Trasferimento in aeroporto e rientro in Italia.

PREZZO: a partire da 1.400€ a partecipante - minimo di 5 partecipanti

*rapporto Partecipanti/Guida 5:1
 

INCLUSO
- Transfer (furgone+autista) A/R Mestia - Kutaisi

- Transfer giornalieri (furgone+autista)

- Guest house con sistemazione in mezza pensione

- Accompagnamento della Guida Alpina UIAGM per tutto il viaggio

- Costi di organizzazione

- Assicurazione soccorso clienti


NON INCLUSO
- Biglietto Aereo A/R

- Spese alimentari e/o pranzi

- Eventuale assicurazione extra per volo aereo e sanitaria

- Costi per cambi di programma non dipendenti dall’organizzazione del viaggio

 

NB. Spese viaggio/vitto/alloggio Guida da dividere tra i partecipanti

 

PREREQUISITI RICHIESTI
- spirito di avventura e adattamento, esperienza di Scialpinismo e conoscenza delle tecniche 
di autosoccorso in valanga, capacità di sciare a sci paralleli su piste rosse.

 

NOTE:

Il programma e le uscite possono subire delle modifiche dettate dalla sicurezza e dalle condizioni nivometeorologiche.

euro
Come creare un sito web con Flazio